IMAGE

Caro Direttore, condividiamo le preoccupazioni di Giuseppe Galasso

Da Il Corriere del Mezzogiorno di domenica 10 marzo 2013

Caro Direttore, condividiamo le preoccupazioni di Giuseppe Galasso e auspichiamo un governo di unità cittadina prima e ancor più che dei tecnici, per almeno tre ordini di motivi. In primo luogo, perché la giunta de Magistris  ha aggravato i parametri di deficitarietà strutturale del Bilancio comunale, per cui le finanze del Municipio di Napoli sono ormai al collasso: non a caso è all’attenzione del Governo il “Piano di Rientro” redatto dal Comune di Napoli. In secondo luogo, perché stenta a decollare la raccolta differenziata dei rifiuti urbani - il cavallo di battaglia della campagna elettorale del Sindaco de Magistris - che avrebbe dovuto supplire la realizzazione del termovalorizzatore. In terzo luogo, perché l’obiettivo strategico dei grandi eventi ha distolto l’attenzione sul core business di un Municipio scrupoloso e cioè la sicurezza degli edifici e delle scuole, la manutenzione delle strade e il potenziamento dei servizi sociali di una significativa qualità.

Cordiali saluti