IMAGE

La fine attesa che non arriva

By redazione 

Leggendo gli ultimi interventi del professore Riccardo Realfonzo viene da pensare che l'attesa fine del capitalismo prevista da Marx e che tarda ad arrivare, sia ancora vaticinata nel Sannio e dagli ultimi comunisti d'Europa usciti incolumi dai crolli del muro, che nulla hanno appreso dalla fine dell'URSS e di Milosevic. I quali insegnano che la Storia ha torto e che l'Ideologia (la loro) ha ragione.
Anche contro ogni evidenza, come giustamente fa osservare Adolfo Scotto di Luzio quando considera che ogni segnale, come le turbolenze sui mercati finanziari, è usato da Realfonzo a sostegno di tesi millenaristiche come la fine del liberismo, la caduta dell'Impero americano, il tracollo dell'economia di mercato.
Scambiando i cicli dell'economia con la fine del mondo.